fbpx Skip to content

AVVENIRE: “Assegno riforma epocale”

Draghi: da luglio per disoccupati e autonomi, aumenti saranno per tutti i genitori. De Palo (Forum famiglie): nessun nucleo ci deve perdere, la politica sia credibile.

Il premier alla prima edizione degli Stati Generali della Natalità conferma gli impegni.
Bonetti, ministra della Famiglia: mai più misure spot.
Blangiardo (Istat): obiettivo 500mila nascite nel 2030.

La legge c’è ed è stata votata all’unanimità. Le risorse, almeno in parte, sono state stanziate. Eppure c’è sempre un dubbio, quando si parla di politiche per le famiglie e, nello specifico, nella misura più attesa, l’assegno unico per il figlio.

Crediti: Marco Iasevoli – Avvenire.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp