fbpx Skip to content

AVVENIRE: Generare il futuro

Il Papa: bene il nuovo assegno unico. Se riparte la famiglia, tutto riparte.
Draghi: senza figli l’Italia muore. Da luglio misura-ponte per gli autonomi.

IL FATTO – Gli Stati Generali della Natalità voluti dal Forum rilanciano la necessità di aiuti a 360 gradi.

L’intervento del Papa ha suggellato l’iniziativa del Forum delle Associazioni Familiari, impegnato nella battaglia per “riscrivere” gli strumenti di aiuto ai nuclei. Dal Pontefice una spinta per contrastare quello che ha definito un “inverno demografico freddo e buio”. E il pensiero alle donne che sul lavoro “devono nascondere la pancia: non loro, ma la società si vergogni”. Prima di lui, il capo del governo ha definito “riforma epocale” che resterà il nuovo assegno, confermando che da luglio partirà per autonomi e disoccupati e che ci saranno aumenti per tutti. Con la misura-ponte allo studio possibili 100-140 euro al mese a figlio. De Palo, presidente del Forum: “La politica sia credibile”. L’impegno della ministra Bonetti: mai più misure spot.

Crediti: Avvenire.it.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on twitter
Twitter
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp